Cerca

Under 19 Femminile

Fiammonza-Riozzese: Valtolina show, ma l'ultimo duello è di Corcelli. Degli Esposti maestra del pallonetto. A Monza va in scena una partita da mille e una notte tra le ragazze di Mussini e quelle di Strianese

Ospiti avanti di due reti a un quarto d'ora dalla fine; le monzesi rimontano ma nel recupero sprecano dal dischetto sprecano l'occasione di un clamoroso 5-4

Fiammamonza Under 19

La formazione del Fiammamonza Under 19

La partita più pazza dell'anno va in scena nel sabato di Halloween al Sada di Monza. Sotto di due reti a un quarto d'ora dalla fine, il Fiammamonza di Mussini riesce a riequilibrarla fallendo poi in pieno recupero il calcio di rigore del possibile 5-4. Protagoniste del match Viola Valtolina (suoi i gol che aprono e chiudono il gran ballo del gol, ma anche il tiro dagli undici metri parato da Corcelli), e Sara Degli Esposti: la rosanero segna tre reti (due in pallonetto), e trascina le ragazze di Strianese per tutta la partita. Le padrone di casa vedono dunque salire a 5 i punti di distacco dalla capolista Real Meda in attesa dello scontro diretto del 20 novembre, derby al quale le Pantere arriveranno però soltanto dopo le difficilissime sfide contro Città di Brugherio e Orobica.

Spettacolo in campo. Equilibrio spezzato dopo un solo minuto di gioco. Sugli sviluppi di un calcio d'angolo irrompe Valtolina e porta in vantaggio il Fiammamonza. Inizia una fase di gioco in cui le ragazze del Sada costruiscono gioco e collezionano diverse palle gol, senza tuttavia riuscire a sfruttarle, ed ecco allora il pareggio Riozzese al 37': contropiede veloce, triangolazione micidiale con Degli Esposti che batte Caporiondo. Si va al riposo sul pareggio, ma una volta rientrate in campo le rosanero passano ancora, sempre con Sara Degli Esposti che dà sfoggio della sua tecnica con un gol in pallonetto. Si arriva al 20' con il pareggio Fiammamonza grazie al sinistro di Di Bella Di Santa Sofia (abbreviata in «Dybala» per via del mancino letale), ma poco più tardi la dieci rosanero si mette ancora in luce con un'altra rete realizzata grazie a un tocco morbido. 2-3. Il divario aumenta ancora quando la nuova entrata Mainetti trasforma impeccabilmente un calcio di punizione piuttosto contestato dalle locali per un contrasto di spalla al limite dell'area. Sul 4-2 la partita sembra segnata ma la Riozzese deve fare i conti con la tenacia di Laura Belloni, che al 40' supera di slancio la sua marcatrice, si vede respingere la prima conclusione ma riesce caparbiamente a ribadire in rete. Pareggio servito quasi allo scadere: legnata su punizione di Carbone, Corcelli ci arriva ma nulla può sulla ribattuta vincente di Valtolina. Il portiere Riozzese avrà però la sua rivincita poco dopo. Di Bella è atterrata in area, sul dischetto va proprio Valtolina ma il numero uno azzecca l'angolo giusto e sventa l'ultima minaccia.

Il post partita. Soddisfatto Gianpietro Mussini del Fiammamonza: «Abbiamo giocato un primo tempo davvero da manuale del calcio.  Sarebbe stato da filmare e da portarsi sempre dietro in una chiavetta. Abbiamo fatto la partita mostrando ottime triangolazioni, ma la palla purtroppo per noi non entrava. Nel finale poi abbiamo dato una dimostrazione di forza recuperando dal 4-2 grazie alle ragazze subentrate dalla panchina. Questo è un aspetto che ci tengo a sottolineare. Non siamo soltanto in undici ma abbiamo una rosa molto completa». Di comune accordo il tecnico Luca Strianese della Riozzese: «Bella partita, nessuna delle due squadre voleva perdere, lo dimostra il risultato finale. Il Fiammamonza ci ha messo in difficoltà, ci pressavano molto bene e facevamo fatica a ripartire. Ho apprezzato la costanza delle mie ragazze a non mollare mai e a continuare a giocare creando situazioni da gol che ci hanno portato sul 4-2. Abbiamo commesso due ingenuità che hanno portato il Fiammamonza a pareggiare, ma nel finale bravissima il nostro portiere a parare il rigore. Usciamo dal campo con la consapevolezza di aver portato a casa un punto importante contro una squadra ben organizzata».


IL TABELLINO

Fiammamonza-Riozzese 4-4
RETI (1-0, 1-2, 2-2, 2-4, 4-4): 1' Valtolina (F), 37' Degli Esposti (R), 5' st Degli Esposti (R), 20' st Di Bella Di Santa Sofia (F), 22' st Degli Esposti (R), 30' st Mainetti (R), 40' st Belloni (F), 44' st Valtolina (F).
FIAMMAMONZA: Caporiondo, Dal Lago (38' st Rossi), Bassoli (17' st Carbone), Donarini, Di Bella Di Santa Sofia, Castellani (38' st Manini), Valtolina, Redaelli (38' st Etchevers), Lorenti, Contessotto, Giusti (6' st Belloni). A disp. Canobbio, Ghisetti. All. Mussini.
RIOZZESE: Corcelli, Cattivelli, Calabrò, Torregrossa, Bavcic, Ravera (1' st Manoni), Stefanoni, Pasinetti, Lusignani (1' st Mainetti), Degli Esposti, Quaranta (22' st Gelatti). A disp. Bossi, Barbero, Piccione. All. Strianese.
ARBITRO: Pristerà di Monza.
AMMONITA: Manoni (R).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400