Cerca

Under19 Femminile

Torino-Accademia Pro Vercelli: Munafò da impazzire nella vittoria granata, a segno tutto l'attacco con Medici e Bazzocchi

Giocano molto bene le ragazze di Riccardi. In gol anche Pomati, La Sala e Grasso dalla panchina. De Gaspari fa il possibile

Torino-Accademia Pro Vercelli, vittoria per le granata di Riccardi

La doppietta e le giocate di Munafò guidano il Torino ai tre punti

Una grande prestazione del Torino di Riccardi che supera l'Accademia Pro Vercelli per 7-0. Festival del gol inaugurato da Bazzocchi, seguito dalla doppietta di Munafò e incrementato da La Sala, Medici, Grasso dalla panchina e Pomati a ridosso del triplice fischio. Per le ospiti prestazione di qualità dell'estremo difensore De Gaspari che si mette in mostra con più di qualche parata difficile.

Bazzocchi la sblocca, Munafò show. La gara inizia con il Torino che pian piano alza i giri del motore e al quinto minuto ha subito la prima occasione con Calautti che calcia fuori di poco. Due giri di lancette più tardi si inserisce Bazzocchi ma fa buona guardia De Gaspari. Il gol fatica ad arrivare ma al 22' è Bazzocchi ad inserirsi bene e fulminare con il mancino il portiere per il vantaggio del Torino. La rete della numero undici sprona le ragazze e mette in discesa la partita, soprattutto con una Carola Munafò così: al 28' scaglia un destro meraviglioso dalla distanza sotto l'incrocio mentre un minuto più tardi salta mezza difesa in area e realizza la sua doppietta nonché il 3-0. Un uno-due che blocca un po' l'Accademia Pro Vercelli che aveva chiuso molto bene fin a quel momento. Al 34' è ancora Torino, questa volta con La Sala che con un destro prelibato la piazza all'angolino per il 4-0. C'è ancora una bella occasine per Munafò che riceve da La Pira ma non impegna troppo De Gaspari. Primo tempo di grande livello per il Torno che dopo un venti minuti di dominio sterile riesce a trovare la chiave di volta per sistemare le cose. La Pro Vercelli non sfigura ma al tempo stesso argina come può la continua spinta del Torino in particolar modo sulle fasce dove le padroni di casa trovano il modo di impensieri maggiormente.

Segna Medici, seguono Grasso e Pomati. La ripresa vede subito una grande giocata di Medici che se la sposta con il tacco e serve in profondità Musso che non riesce a superare De Gaspari in uscita. Al 13' ancora Munafò protagonista con un assist vincente perfetto per Medici che stacca più in alto di tutte e di testa mette a segno il 5-0. C'è anche una chance per Bazzocchi di portare a due le reti personali, ma la sfera termina fuori di poco. Altro colpo di testa al 29', sempre di Bazzocchi, ma respinge bene De Gasperini. Il Torino trova poi il gol al 39' su calcio d'angolo dove Grasso si inserisce e riesce ad inidirizzare in porta. Spazio anche al primo minuto di recupero per Pomati, brava a ricevere sulla destra, controllare e realizzare il definitivo 7-0. Si deve impegnare ancora una volta De Gaspari per impedire la doppietta di Grasso che si era fatta trovare ancora una volta in zona gol. Una seconda frazione che ha visto il Torino attaccare magari con meno foga del primo tempo ma restando comunque padrona del gioco, concedendo poco e niente all'Accademia Pro Vercelli.

IL TABELLINO

TORINO-ACCADEMIA PRO VERCELLI 7-0
RETI: 22' Bazzocchi (T), 28' Munafò (T), 29' Munafò (T), 34' La Sala (T), 13' st Medici (T), 39' st Grasso (T), 46' st Pomati (T).
TORINO (4-3-1-2): Gasparini 6, Musso 6.5 (21' st Manca 6.5), La Pira 6.5, Banchero 6.5, Pomati 7 (16' st Bosio 6), De Girolamo 6.5 (25' st Dogliotti 6), Calautti 7, La Sala 7, Medici 7 (16' st Saito 6), Munafò 8, Bazzocchi 7 (31' st Grasso 7). A disp. Magonaro, Albera, Giorgietti, Iuliano. All. Riccardi 7. Dir. Bruno - Peiretti.
ACCADEMIA PRO VERCELLI (4-1-4-1): De Gaspari 7, Moro 6, Ferraro 6.5, Torreano 6.5, Cucchiara 6, Cosentino 6.5, Bertolosi 6.5, Elementi S. 6 (33' st Massaro sv), Sulaj 6 (21' st Ortiz Peralta 6), Dondolin 6, Merola 6 (7' st Torregrossa Francesca 6). All. Contartese - Ferrari 6. Dir. Tortello - Ferraro.
AMMONITI: 7' Calautti (T).

LE PAGELLE

TORINO
Gasparini 6
Raramente impegnata, quando ce n'è bisogno si fa trovare pronta.
Musso 6.5 Molto veloce sulla fascia, tanta corsa e vari cross per le compagne.
21' st Manca 6.5 Sale dall'Under 17 e si presenta con tanta grinta e voglia di farsi notare.
La Pira 6.5 Tanto propositiva, spesso e volentieri la troviamo nella metà campo avversaria a saltare il terzino.
Banchero 6.5 Tiene botta all'attacco della Pro Vercelli, non fa passare niente.
Pomati 7 Dopo una bella prestazione, arriva la ciliegina sulla torta con un gol nella ripresa negli ultimi minuti.
16' st Bosio 6 Entra e mette minuti nelle gambe con una performance di sostanza.
De Girolamo 6.5 Molto attenta e concentrata in fase difensiva, ottima gara.
25' st Dogliotti 6 Qualche scampolo di partita per confermare le sue qualità.
Calautti 7 Una delle migliori per rendimento, non trova il gol ma si fa trovare sempre in zone pericolose per le ospiti.
La Sala 7 Lanci al millimetro per la centrocampista che trova anche la via della rete nella prima frazione.
Medici 7  Lotta molto, domina i duelli aerei tra cui quello in area di rigore che regala la gioia personale alla centravanti.
16' st Saito 6 Gara ordinata e precisa.
Munafò 8 Doppietta, varie chance create e tocchi di palla sensazionali. Giocatrice con una marcia in più, incontenibile.
Bazzocchi 7 Tanta corsa, apre lei le marcature con una rete da vera attaccante letale.
31' st Grasso 7 Entra e si iscrive al tabellino dei marcatori sugli sviluppi di corner.

ACCADEMIA PRO VERCELLI
De Gaspari 7
Tiene a galla le sue compagne più volte, salva palloni che sembravano destinati in porta. La migliori delle sue.
Moro 6 Copre bene gli spazi, molto attenta nonostante le continue sortite offensive granata.
Ferraro 6.5 Usa molto bene il fisico, si fa valere con tanta cattiverai agonistica.
Torreano 6.5 Disputa una partita ordinata davanti alla difesa, interrompe il possesso delle padrone di casa.
Cucchiara 6 Contrasta e chiude come può onde evitare pericoli a tinte granata.
Cosentino 6.5 Leader vera, organizza e orchestra la difesa molto bene.
Bertolosi 6.5 Corre e si sacrifica tanto, copre bene la fascia dando una mano alla difesa.
Elementi S. 6 Qualche fiammata e poco più nel corso della partita. (33' st Massaro sv)
Sulaj 6 Si muove tanto dando una mano per la risalita della sua squadra.
21' st Ortiz Peralta 6 Prova ad aiutare le compagne entrando dalla panchina, ma non è facile.
Dondolin 6 Spesso isolata, si trova a lottare contro tutte negli ultimi trenta metri, partita non semplice.
Merola 6 Prova a farsi vedere nonostante venga sempre ben coperta.
7' st Torregrossa 6 Si inserisce qualche volta per riempire l'ultima parte di campo.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400