Cerca

Under 19

Le pagelle: Federico piede fatato, Nosrallah da Fantacalcio

Ricciotti è una diga nonostante la sconfitta: almeno un paio di miracoli che tengono a galla il Mercadante

Le pagelle: Federico piede fatato, Nosrallah da Fantacalcio

Il Valdruento di Davide Domizi ferma la serie di 15 vittorie consecutive del Mercadante

VALDRUENTO

Sbordone 6.5 Impegnato a inizio gara in un paio di uscite dove si dimostra pronto e sicuro, mantiene il sangue freddo negli ultimi minuti quando la pressione del Mercadante si fa costante.
Valentino 7 Un trattore vero. Si mangia la fascia dal primo all’ultimo minuto, emulando le gesta di Lovato in prima squadra. Oltre al dinamismo si dimostra abile nel dare manforte agli attaccanti.
Filannino 6 Tra tutti pare quello un po’ più in apnea, soprattutto quado Loria e soci gli passano alle spalle in un paio di tagli. Nonostante tutto tiene botta con tutte le sue forze.
Magnaguagno 7 Da adattato in un ruolo non suo, gioca una partita sontuosa arginando alla grande il reparto avanzato del Mercadante. Che coppia con Nosrallah!
Federico 7.5 Il suo piedino sembra sotto un incantesimo: tutto quel che tocca diventa oro colato. Ogni corner è un pericolo, ogni piazzato un’insidia, arricchiti da un paio di conclusioni dal limite. Gara pazzesca.
Nosrallah 8 Se fosse un difensore di Serie A sarebbe il perfetto acquisto da fare al fantacalcio. Sempre tra i migliori, perfetto nelle chiusure e pure con il vizio del gol: Domizi se lo gode e Ligato ormai se lo porta in prima squadra con costanza. Ancora una volta la zampata su una partita pesante porta il suo nome: chapeau!
Brandolino 6.5 Gara da faro offensivo, più che creare concretamente per sé stesso riesce a liberare i giusti spazi per i compagni di reparto. Promosso.
20’ st Mastromatteo 6.5 Entra con la verve giusta, giocando una buona mezz’ora ad alta velocità vicino alla porta del Mercadante.
Crepaldi 6.5 Un paio di lanci lunghi interessanti e di inserimenti precisi, meno brillante rispetto a Federico ma comunque molto efficace.
Castellaneta 7 Un panzer vecchia scuola, si porta a spasso mezza difesa e per poco non lascia il segno concreto sulla partita. Sta tornando in pienissima forma. (47’ st Renna sv)
Russo 6.5 Tra i primi a prendersi sulle spalle la squadra con azioni solitarie sulla trequarti, gli manca in più di un frangente il guizzo giusto per chiudere l’azione. Si dimostra comunque sul pezzo. (37’ st Milanese sv)
Scopellitti 7 Ha il piede caldissimo e lo dimostra con scatti, tiri dal limite e combinazioni letali che mettono in seria difficoltà il Mercadante. Gli manca solamente il gol per coronare una gran partita.
22’ st Girardi 6.5 Ingresso sicuramente positivo, contribuisce a mantenere il vantaggio conquistato nel primo tempo.
All. Domizi 7.5 Il giusto premio per averci sempre creduto nel tenere vivo il sogno regionali: non mancano anche questa volta gli elogi agli avversari, ma per la prima volta sembra che a Druento si sia aperto uno spiraglio per provare il colpaccio clamoroso.

MERCADANTE

Ricciotti 7 Salva almeno un paio di gol con grandissime parate. Tra tutte spicca quella su Nosrallah a inizio secondo tempo, quando vola sul colpo di testa del difensore centrale.
Martinelli 6.5 Tenere botta sulla fascia è un compito arduo, ma nonostante tutto riesce ad arginare le sortite di Castellaneta e soci con tutte le armi a disposizione.
Memaj 6.5 Discorso analogo al gemello di fascia: sulla sinistra è chiamato agli straordinari e risponde quasi sempre presente, rimanendo concentrato a lungo.
Gentile 6.5 Un premio corale a tutta la retroguardia granata per aver tenuto botta nonostante le tante difficoltà di giornata. Un paio di volte gli uomini offensivi di Domizi scappano, ma sono di più le volte dove tira su la diga.
Grubich 6.5 Parte alla grande nel primo tempo sbagliando pochissimi interventi: mette lo zampino nelle chiusure difensive di molte azioni. Meno prestate nella ripresa, ma comunque efficace.
Mosca 6 Ci mette il cuore e la grinta del capitano, anche e soprattutto in una gara complicata come questa. Bene in fase difensiva, un po’ altalenante in quella offensiva. (39’ st Floyd sv)
Vessicchelli 5.5 Si accende a intermittenza, spesso arginato dalla retroguardia del Valdruento. Sulla corsia destra riesce a pungere di più Loria rispetto a lui.
27’ st Tagliarino 6 Dona un po’ di imprevedibilità ulteriore agli ultimi assalti granata.
Piazza 6 Un paio di lanci lunghi interessanti per le punte, nonostante il risultato mette in parziale difficoltà la difesa rossoblù dalla cabina di regia.
Petrov 5.5 In tutto il reparto pare quello in maggiore difficoltà, spesso in ritardo rispetto agli interventi di Nosrallah e Magnaguagno. L’unica palla gol vera è a metà ripresa, quando però è timido nel tap in.
Loria 6 Primo tempo macchiato dall’errore da matita rossa che avrebbe potuto portare avanti il Mercadante. Nella ripresa la svolta, risultando di fatto il più pericoloso in maglia granata.
Govoni 5.5 La sua buona partita, purtroppo, è macchiata dall’errore a tempo scaduto: troppo ghiotta la chance del pari e troppo debole il tiro da golosissima posizione. Per questa squadra Alex è un leader vero, si rifarà sicuramente.
All. Onorato 6 Sostituisce Ciniero in panchina e fa il possibile per portare a casa quantomeno un punto con tantissime defezioni. La sconfitta, vista la situazione, ci può stare.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400