Cerca

Under 19

Aggrappati al sogno: il gol di rapina li manda a -1 dalla grande capolista

È il gol di Matteo Iavarone a decidere la delicata sfida tra Moderna e Villastellone: gli ospiti non sfigurano, ma devono poi arrendersi ai colpi degli uomini di Razetto

Aggrappati al sogno: il gol di rapina li manda a -1 dalla grande capolista

Riccardo Cappelletto e Matteo Iavarone, spiccano loro nella vittoria di misura del MoDeRNa Mirafiori

La classica vittoria sporca, di "corto muso", ma, allo stesso tempo, pesantissima per il MoDeRNa Mirafiori di Ezio Razetto, ai danni del Villastellone, guidato da Luca Parasiliti. All' "Alessio Parlato" di Strada delle Cacce è 1-0, in virtù di un gol di Matteo Iavarone, bravo a sfruttare una seconda palla proveniente da un rigore sbagliato da Alessio Ravotto. Entrambe le squadre partono con l'intenzione di vincere, con obiettivi diversi: il MoDeRNa per inseguire la scia dell'Accademia Pertusa, diretta contendente alla corsa al titolo (e prossima avversaria, tra una settimana), il Villastellone per chiudere con onore una stagione sfortunatissima, in cui gli infortuni hanno fatto da padroni. Gli ospiti escono dal campo sconfitti, ma non sfigurano, consolandosi con in complimenti di avversari e pubblico. Il MoDeRNa adesso sogna in grande: i Regionali, a tre giornate dalla fine, sono una solida realtà. 

Giro palla e continui cambi di gioco: l'arma in più del MoDeRNa Mirafiori.  Le vittorie non nascono dal nulla, da un giorno alL'altro, ma derivano dal lavoro quotidiano su fondamentali e idee di gioco. La squadra di Razetto ha personalità, è un gruppo unito, coriaceo, che si fa forza nei momenti di difficoltà, e vince le partite (come è successo contro il Vilastellone) grazie ad alcune armi letali: una difesa coriacea, impenetrabile, un Cosimo Marzio incredibile, e, soprattutto, un giro palla perfetto, chirurgico, costruito su giocate a due tocchi e continui cambi di gioco, che disorientano l'avversario. Accademia Pertusa e Carmagnola fanno bene a tremare: le ultime tre saranno giornate di grande tensione emotiva.

Villastellone: quanti rimpianti per i giallorossi! "Ma come fate, giocando in questo modo, ad essere solamente settimi in classifica? Nel girone siete tra le prime tre squadre per gioco espresso". Quante volte, dirigenti, giocatori e Parasiliti stesso si sono sentiti ripetere queste parole dagli avversari. In effetti, il Villastellone gioca molto bene, coprendo bene gli spazi ed aggredendo altissimo l'avversario, ma i vari infortuni (soprattutto nel reparto difensivo, uno dei più bersagliati) hanno rallentato moltissimo i giallorossi. Le ultime tre gare, contro PSG, Barracuda e Vianney, saranno utili per mantenere alto l'onore e chiudere in bellezza una stagione sfortunata. E, in più, un obiettivo personale per Ndricim Huqi: con i suoi 31 gol, è il miglior marcatore del girone. Chiudere con più gol possibili all'attivo sarebbe una grande soddisfazione per il 10 giallorosso e per tutta la società del Villastellone. 

IL TABELLINO

MODERNA MIRAFIORI-VILLASTELLONE 1-0
RETI: 20' st Iavarone (M).
MODERNA MIRAFIORI (4-2-3-1): Marzio 7, Madad 7 (10' st Pascarella 6), Cipriani 6, Veglia 6, Basta 6, Iavarone 7.5, Scarlat 6 (18' st Sobra 6), Cappelletto 7, Leto 6 (10' st Miccio 6, 31' st Battaglia sv), Ravotto 7, Moretti 6 (40' st Devalle sv). A disp. Damiani, D'Antonio, Sakhaoui. All. Razetto 7.5. Dir. De Maglianis Alberto - Iavarone.
VILLASTELLONE (4-3-3): De Seta Rocco 7, Suriano 6, Makaj 6 (6' st Davin 6), Rinaldi 6, Vesthai 6, Migliore sv (14' Principi 6), Chiesa 7, Codognotto 6, Speca 6.5 (18' st Paziente 6), Huqi 7, Basso 6. A disp. Lusso, Rosano, Marchese, Rossetti. All. Parasiliti 6. Dir. Migliore - David.
ARBITRO: Labruco di Nichelino 6.
AMMONITI: 28' Speca (V), 16' st Basso[03] (V), 19' st Vesthai (V).

LE PAGELLE

MODERNA MIRAFIORI

MODERNA MIRAFIORI

Marzio 7 La vittoria dei padroni di casa è anche merito suo. Due interventi al limite dell'ordinario su Huqi gli valgono i complimenti del 10 a fine gara.

Madad 7 Partita di grandissimo sacrificio per il terzino destro verdevestito. Grandi galoppate e chiusure perfette.

10' st Pascarella 6 Ottima prova nel complesso: nei momenti di grande presssione del Villastellone difende per due.

Cipriani 6 Un po' impreciso nel controllo di palla e nello smistare alcuni palloni in uscita. Deve lasciare da parte la frenesia.

Veglia 6 Molto bravo nella prima frazione, quado il MoDeRNa gestisce la palla senza particolari fronzoli. Soffre nel finale.

Basta 6 Nella seconda frazione, sbaglia tantissimi passaggi e, talvolta raddoppia in leggero ritardo sul portatore. 

Iavarone 7.5 Migliore in campo. Fa il difensore aggiunto, spazzando varie seconde palle, e decide il match con un gol da numero 9 autentico.

Scarlat 6 Sufficienza meritata, ma può e deve fare molto di più. Nel secondo tempo sbaglia dei passaggi facili.

18' st Sobra 6 Entra, ma non cambia il copione della partita, come Rizetto gli chiede negli attimi appena precedenti alla sua entrata.

Cappelletto 7 Partita al limite della perfezione, a cui manca soamente un meritatissimo gol. Uno dei punti cardinali di questa formazione.

Leto 6 Gioca spalle alla porta per lunghi tratti di match, senza avere uno spazio di manovra abbastanza ampio per muoversi.

10' st Miccio 6 Si presenta svariate volte davanti alla porta di Deseta, ma si fa ipnotizzare sempre. Si fa male ed esce. Speriamo nulla di grave. 31' st Battaglia sv.

Ravotto 7 Uno dei migliori in campo per i padroni di casa. Purtroppo, sulla sua prestazione, pesa come un macigno il rigore sbagliato.

Moretti 6 Grande gara di grinta e personalità, a cui manca in modo irreversibile una sana dose di cinismo, di cattiveria. 40' st Devalle sv.

All. Razetto 7.5 Vittoria che, ad una settimana dallo scontro diretto, ha un peso specifico notevole. Belli, cattivi, e vittoriosi.

VILLASTELLONE

VILLASTELLONE

Deseta 7 Oggi, più di altre volte, si è visto cosa vuol dire, per il Villastellone, avere un portiere di ruolo tra i pali. Saracinesca, mostrruoso sul rigore.

Suriano 6 Al Villastelone sono mancate tantissimo le sue sgroppate sulla fascia. Tanta forza di volontà, certo, ma poca concretezza oggi.

Makaj 6 Parasiliti gli concede appena un tempo per dimostrare a tutti il suo vero valore sul campo. Ci riesce in parte.

6' st Davin 6 Non perfetto in più di una circostanza. A volte è impreciso, ma le sue qualità tecniche sono indubbie.

Rinaldi 6 Quando il Villastellone alza il baricentro sembra soffrire il ritmo più incalzante. In fase di non possesso si comporta decisamente meglio.

Vesthaj 6 Qualche errore in fase di impostazione influisce negativamente sulla sua prestazione. Ha ampi margini di miglioramento. 

Migliore sv. Si fa male dopo pochissimi minuti, aumentando ulteriormente la lista infinita del Villastellone.

14' Principi 6 In più di un'occasione si fa prendere dal nervosismo, sbagliando spesso dei passaggi apparentemente facilissimi.

Chiesa 7 Uno dei migliori in campo tra le fila ospiti, coprendo benissimo gli spazi e creando potenziali azioni da gol.

Codognotto 6 Partita dai due volti: non benissimo la prima frazione, in cui appare confuso e disorientato. Meglio la ripresa, in cui emerge con passaggi illuminanti.

Speca 6.5 In questa stagione si è improvvisato addirittura portiere, per far fronte all'emergenza. Il suo passaggio illuminante ad Huqi a metà ripresa è poesia calcistica.

18' st Paziente 6 Ha poco tempo per dimostrare a pieno il suo valore. Spreca qualche potenziale occasione.

Huqi 7 Fuoriclasse. Di un'altra categoria rispetto ad ogni singolo calciatore in campo. La sua furia gol si deve arrendere davantiad uno strepitoso Marzio. 

Basso 6 Prende un giallo evitabile, protestando in modo troppo veemente con il direttore di gara. Schermato da un'ottima difesa.

All. Parasiliti 6 Sconfitta in cui i suoi ragazzi non sfigurano. Ora l'obiettvo è chiudere la stagione con grande onore. 

ARBITRO: Dennis Labruco di Nichelino 6 Sbaglia qualche decisione, scatenando le proteste di entrambe le compagini. Spesso fa appello ad un mancato rispetto, ma, francamente, la corretta disciplina è uno dei motori portanti di tutta la gara. 

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400