Cerca

News

L'Azzurra Mozzate resta Under 17, Umberto Pace senza squadra

L'allenatore fino all'ultimo era stato rassicurato che la squadra ci sarebbe stata e ora, a pochi giorni dal campionato, l'amara scoperta

pace-umberto

Umberto Pace

Scorrendo i nomi delle partecipanti ai prossimi campionati Allievi si nota l’assenza delle squadre dell’Azzurra Mozzate in entrambe le categorie del biennio. Se per quanto riguarda l’Under 16 la scelta era abbastanza attesa visto che la passata stagione il club non era tra le iscritte in Under 15, l’assenza nell’Under 17 fa clamore perché - in quella categoria - da sempre Mozzate e Azzurra, ben prima della fusione, puntavano fortemente in vista della Juniores della stagione successiva. L’Under 17 non ci sarà e, come anticipato settimana scorsa, il nucleo portante del gruppo è approdato alla Nuova Abbiate, club in cui molti ragazzi avevano disputato la trafila della Scuola Calcio.

Per Umberto Pace, che negli ultimi anni è stato uno dei pilastri a livello tecnico dell’Azzurra Locate prima e poi dell’Azzurra Mozzate, la beffa di ritrovarsi senza panchina si è materializzata proprio a ridosso dell’avvio della stagione. I segnali di un esodo in massa dei ragazzi, come denuncia però il tecnico, c’erano tutti ma il club non li avrebbe colti: «Ringrazio le società limitrofe che mi hanno ripulito dei 2005; logico poi che i sei-sette che avrebbero voluto restare hanno fatto altre scelte - dice Pace che la scorsa stagione era proprio alla guida dei 2005 in Under 16 - Da luglio che ho avvisato la dirigenza dell’Azzurra di quello che avevo fiutato: quando va via uno poi ne vanno via altri. Avevo chiesto alla società di organizzare una riunione per parlare con i ragazzi e i genitori ma non è stata mai fatta». L’allenatore che a Locate ha ricoperto anche il ruolo di responsabile alcune stagioni fa va avanti nella sua analisi: «Tranne il responsabile Fabrizio Escalante nessuno si è fatto vivo in questi mesi. Escalante mi ha invitato a temporeggiare dicendo che per me una squadra si sarebbe trovata: al 9 settembre mi è stato proposto il secondo gruppo dei Pulcini 2012. Ovviamente non ho accettato ma mi sono sentito abbandonato totalmente e umiliato».

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400