Cerca

Pavoniana-Sarnico: vittoria di forza che fa sognare Vitali

Cade la capolista ai piedi di una straordinaria Pavoniana capace di mettere sotto per l’intera partita la prima della classe e ribaltare la situazione in vetta. Il finale di campionato infatti si annuncia davvero mozzafiato perché le tre squadre in tre punti sono davvero molto agguerrite e combatteranno fino alla fine per portarsi a casa il titolo. La Pavoniana dà quindi un segnale di forza e vince meritatamente contro il Sarnico di Gatti. Il ritmo dato dai padroni di casa ha messo in difficoltà gli ospiti che dopo aver subito la prima rete non sono riusciti a reagire nella maniera giusta. Il primo tempo è stato equilibrato anche se ai punti avrebbe meritato il vantaggio la squadra di Vitale, brava a creare le occasioni migliori. Prima il calcio di punizione di Mansour sul primo palo che costringe Strippoli a deviare il pallone sul palo poi, pochi minuti dopo, Rossetti ha la chance per sbloccare la gara ma con la punta non riesce a superare l’estremo difensore. Gli infortuni complicano la vita agli ospiti che provano a riorganizzare la squadra ma non con gli stessi risultati. Nella seconda frazione la Pavoniana esce dagli spogliatoi con la faccia cattiva e dopo appena due minuti Donnarumma trova la conclusione vincente che beffa Strippoli grazie ad una evidente deviazione. La reazione degli ospiti non arriva e dopo appena tre minuti i padroni di casa raddoppiano. Maggi ruba il pallone a Muccino e serve splendidamente in profondità Rossetti, che entra in area e supera l’estremo difensore in uscita. Nel finale la Pavoniana ha anche le chance per archiviare anticipatamente la pratica, ma Bimbasic e poi Rossetti sprecano davanti a Strippoli, che chiude la saracinesca mentre continua a mancare una vera reazione della capolista. Vitale, tecnico Pavoniana: «In settimana abbiamo lavorato molto bene e questo è il risultato. Sono contento di questa grande vittoria. Ce la siamo meritata». Gatti, tecnico Uesse Sarnico: «Siamo in un momento di flessione. Impossibile fare 10 mesi tutti uguali. Ci è mancata una reazione dopo il goal preso». PAVONIANA-UESSE SARNICO 2-0 RETI: 2' st Donnarumma (P), 5' st Rossetti (P). ARBITRO: Almici di Brescia 7 Sceglie il dialogo in una partita così delicata. L’esito del match gli darà ragione: in controllo per tutti gli 80 minuti. PAVONIANA: 4-3-3 All. Vitale 7 Lo seguono dall’inizio alla fine del match. Fin 6.5 Sempre attento in uscita quando viene chiamato in causa. Dumitrascu 7.5 Fa avanti e indietro sulla fascia (42’ st Maccarini sv). Bimbasic 7 Sfonda sulla fascia. Mansour 7 Gestisce i tempi di gioco e distribuisce ottimi palloni. Baidoo 7 Non concede occasioni. Arcari 6.5 Ottima spalla di Baidoo. Anticipi decisivi sugli avversari. Musmeci 6.5 A destra è una spina nel fianco (30’ st Lamberti sv). Donnarumma 7 La sblocca con un tiro deviato (35’ st Vergolio sv). Maggi 7 Grandissimo assist al bacio per Rossetti (25’ st Diop 6). Lombardi 6.5 Un po’ sotto tono ma ha qualità (40’ st tonani sv). Rossetti 7.5 Delizioso con dribbling. Fa assist e soprattutto gol. A disp: Santini, Borin. Dir: Corini. UESSE SARNICO: 3-4-2-1 All. Gatti 6.5. Problema di testa come da lui ammesso. Strippoli 7 Se non ci fosse stato lui sarebbe finita in goleada. Felino. Contessi 6 Soffre le accelerazioni. Manzoni 6.5 Cerca di limitare i danni per quanto possibile. Duttile. De Felice 6 Imperioso di testa. Tereziu 6 Il capitano non riesce a guidare verso un risultato positivo. Bertoli 6.5 Costretto solo dall’infortunio ad uscire (35’ st Togni 6). Martinelli 6 Prova a ispirare ma non è giornata (7’ st Silecchia 6). Crotti 6 Recupera pochi palloni. Meloni 6 Difende e palla e si prende qualche fallo ma non basta. Frattini 6 Abbandona il campo prima del dovuto (23’ Muccino 6). Fustinoni 6 Fa abbastanza bene entrambe le fasi ma poi risulta un po’ impreciso (27’ st Bontempi sv). A disp: Belli, Berlingheri. Dir: Guariglia.
Questa partita la trovi integralmente sul giornale in edicola, oppure se sei un abbonato sull'edicola digitale, insieme alle pagelle. Ricordati di scaricare la nostra Applicazione che trovi sia per i dispositivi Android che iOS. Potrai così aggiornare il risultato della tua partita Live. La redazione avrà poi il compito di reperire i risultati mancanti, di verificare che quelli inseriti dagli utenti siano definitivi, e inviare tramite push l'aggiornamento non appena il girone sarà completato. Per convenzione abbiamo scelto di colorare in rosso i risultati degli utenti e di trasformare in verde quelli verificati dalla redazione.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400