Cerca

Flero-Real Leno - Under 15: Tris d'assi per le prime della classifica

Partita molto vivace quella andata in scena tra il Flero e il Real Leno, che si è conclusa con un 3-3 finale. Si inizia subito forte: il Flero si porta in vantaggio con Dolci, a cinque minuti dall'inizio della partita, l'attaccante ne approfitta di un'azione partita dalla sinistra del campo, cross basso ed insidioso da parte di Pegoiani e alla fine Dolci anticipa tutti, sia i difensori che i suoi compagni e il Flero trova la rete dell'1-0. Passano pochi minuti e il Leno, pareggia con Carlotti, che lanciato dai compagni calcia verso la porta e arriva subito l'1-1 del Leno. Le squadre non si fermano un minuto e a metà del primo tempo, il Flero si riporta in vantaggio con Pegoiani: bel dribbling da parte dell'attaccante che scarta un paio di avversari e piazza un bel tiro nel set. Le emozioni non sono ancora finite, perché neanche cinque minuti dopo arriva nuovamente il pareggio del Leno, questa volta con Pellegrini, che ne approfitta di una ripartenza dopo un calcio d'angolo degli avversari, arriva d'avanti alla porta e di sinistro la mette dentro. 2-2 alla fine del primo tempo. La ripresa ricomincia con gli stessi ritmi intensi: su calcio d'angolo, Zani per il Leno, di testa  trova solo la traversa. Il Real Leno non molla e alla fine trova la rete: Bindoni, arrivato in area di rigore, ci prova di destro con una cannonata ma il portiere del Flero, nonostante la parata iniziale, non può nulla al tap-in vincente dello stesso Bindoni che con uno scatto felino la mette dentro di piatto e porta i suoi nel temporaneo vantaggio. La stanchezza si fa sentire e le squadre calano leggermente i ritmi, ma ecco che alla fine del secondo tempo arriva l'uomo della provvidenza per il Flero. Al limite dell'area, arriva una bomba di Bonera di collo pieno che sigla il definitivo 3-3 di questo intensissimo match. A fine gara queste le parole del tecnico del Flero, Scandolara: «Contentissimo dei miei ragazzi, hanno avuto la forza e la voglia di recuperare contro una bella squadra». Anche il dirigente del Real Leno, Bernardi, dice la sua sull'incontro: «Partita molto divertente, dovrebbero esserci più incontri di questo livello».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400