Cerca

Caravaggio - Levico: un piccolo passetino in avanti per entrambi nella sperenza chiamata salvezza

Caravaggio Castellanzese Serie D-Caravaggio

L'undici iniziale scelto da Bolis.

Pareggio tutto sommato giusto quello fra Caravaggio e Levico che permette a entrambe le squadre di fare un passettino in avanti anche se rimangono in piena zona playout. La gara si sblocca immediatamente in favore dei bergamaschi che al 6’ passano in vantaggio. Errore in uscita per gli ospiti che permettono così a Messaggi di recuperare la sfera e involarsi verso la porta di Boglic, fulminato dalla conclusione a botta sicura del numero 10 dei locali. A inizio ripresa gli uomini di Bolis trovano il raddoppio con Mapelli, lesto a ribadire in rete un tiro-cross del solito Messaggi. Ma a rovinare la festa del Caravaggio ci pensa il guardalinee che ravvisa una posizione di fuorigioco di Mapelli al momento del tiro del compagno. Decisione che lascia perplessi e che scatena le proteste del pubblico presente che controllando il video si accorge dell’errore dell’assistente dell’arbitro. Al 23’ arriva il pareggio del Levico. Cardore si inventa un traiettoria beffarda su calcio di punizione vicino al lato corto dell’area che beffa Mazzolli. L’estremo difensore dei bergamaschi non sembra esente di colpe, soprattutto nel posizionamento della barriera.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400