Cerca

Ghedi-Flero-Under 15: Ruggeri canta ancora

Nell'interessante match del girone C tra Ghedi e il Flero è la formazione di casa a scamparla vincendo per 6-1. Sblocca la partita al decimo minuto di gioco Quadri, il Ghedi entra subito in gara mettendo la quarta. Neanche 5 minuti dopo e Ruggieri, il man of the match di questo incontro, trova la rete del 2-0. Il Ghedi è scatenato e poco dopo ancora la coppia Quadri-Ruggieri ferisce il Flero e il primo tempo si chiude così sul 4-0. I gol del Ghedi arrivano sempre da azioni su passaggi filtranti e il gioco di squadra è ben manovrato da parte di tutta la formazione guidata da Arrighini. Nelle ripresa, il Ghedi ritrova nuovamente il gol al decimo minuto su rigore, con Ruggeri che non sbaglia dal dischetto. A metà del secondo tempo c'è tempo per il personale poker di Ruggeri, che al limite dell'area di rigore segna la rete del 6-0. C'è tempo a fine gara per il gol della bandiera del Flero con Adanti, che su corner, grazie alla palla messa in mezzo da Benedetti, riesce ad anticipare tutti e ad insaccare il pallone in rete di testa. Sulla partita, Arrighini, tecnico del Ghedi, dichiara: «Devo dire che siamo entrati in gara da subito, abbiamo sempre giocato creando azioni da gol, arrivando sempre al limite dell'area di rigore con passaggi filtranti e giocate ben manovrate». Scandolara, tecnico del Flero, fa i complimenti agli avversari: «Oggi abbiamo regalato troppo ai nostri avversari, specialmente all'inizio, fatto sta che sono stati superiori, complimenti a loro».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400