Cerca

Vibe Ronchese - Muggiò: Pavanelli si sporca i guantoni, Origno no

Emanuele Pavanelli, Muggiò
Partita bloccata quella di Muggiò tra la formazione di Fabio Pizzi e la Vibe Ronchese di Carlo Piseddu, alla sua seconda X consecutiva. Uno 0-0 dove nessuno può recriminare nulla. Su un terreno di gioco che poco si presta al bel gioco, va in scena una partita priva di grossi spunti dove ad avere la meglio sui rispettivi attacchi sono state di certo le difese. L’unico vero grande brivido del match lo ha regalato la Vibe, con il colpo di testa di Ticozzi a metà primo tempo dagli sviluppi di un calcio piazzato, ben neutralizzato in tuffo da Pavanelli. Nella ripresa seppur i due tecnici abbiano pescato dalle rispettive panchine soluzioni alternative per rivitalizzare un match mai decollato, la gara stenta davvero ad accendersi. Ciò che è stato il leit motiv costante di questa partita è stata la difficoltà che hanno avuto i due reparti avanzati di poter servire in modo pulito gli attaccanti. Infatti i due uomini più attesi di questa domenica, Gallo e Lovece, hanno messo in scena una partita un po’ al di sotto delle loro aspettative dove è di fatto venuto meno il loro killer-instinct. Uno 0-0, dunque, giusto: nessuno si è voluto scoprire per prendersi rischi, in fondo il pareggio andava bene ad entrambi.
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400