Cerca

Vibe Ronchese-Speranza Agrate, Pulcini B: fantasia di gol per i rossoverdi, ma i padroni di casa ci mettono tanta tenacia

Sul campo di Villanova la seconda formazione dei Pulcini 2010 della Speranza Agrate ha conquistato la vittoria. Una partita non facile tanto per i gialloverdi quanto per i verderossi, fatta di tre tempi molto agguerriti. La prima frazione di gioco ha visto molte occasioni da entrambe le parti, con gli atleti della Vibe Ronchese impegnati a difendere la porta dagli attacchi degli avversari. I portieri delle due formazioni sono stati i protagonisti di avvincenti parate, riuscendo a mantenere il risultato stabile sullo 0-0. Tante le incursioni, un buon possesso palla e grinta da vendere, la stessa con la quale le squadre sono scese in campo dopo il primo intervallo. Nel secondo tempo il gruppo di Andrea Bianconi e la squadra di casa hanno mantenuto un ritmo molto alto. Sono stati i primi, però, a realizzare il primo gol con la rete di Nicolò Leoni, poi con la doppietta di Davide Meda. I padroni di casa hanno cercato con grande tenacia la rimonta, segnando un punto alla metà della frazione di gioco, ma le squadre sono nuovamente ritornate negli spogliatoi sul risultato di 4-1 per gli ospiti, grazie al gol di Michel Dangolli. Anche il terzo tempo ha visto una buona prestazione da parte di entrambi i gruppi, a cui vanno aggiunte le ultime tre reti di Jacopo Leone, Santiago Puglisi e Gandino Zelamem. Proprio l'allenatore Andrea Bianconi ha commentato così la trasferta dei suoi: «Non è stato un match semplice, soprattutto nel primo tempo. Nei primi minuti siano riusciti a fare girare molto la palla, ma senza concretizzare. È durante il secondo tempo che, invece, ci siano sentiti molto più liberi di giocare, collezionando una serie di buoni appoggi, mantenendo un buon controllo del pallone. Certamente segnare subito una rete ha aiutato all'umore».
Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400