Cerca

Under 14

Rondo Dinamo-Devils: mezz'ora di fuoco portano a Acquaviva la seconda vittoria

Doppietta di Zecca e reti di Carrassi e Canella per i padroni di casa che raggiungono quota 7 punti in classifica

Vittoria tutto sommato agevole per il Rondo Dinamo che in casa contro i Devils centra la seconda vittoria consecutiva nel proprio campionato. Gara che si mette subito in discesa per i ragazzi di Acquaviva che nel giro di mezz'ora passano sul 2-0. E il gol del vantaggio per i padroni di casa arriva al 3' minuto con Carrassi che, appostato al limite dell'area sugli sviluppi di un calcio d'angolo, raccoglie un pallone vagante, controlla e fa partire un tiro a giro che si insacca sul secondo palo, dove Cabezas non può assolutamente arrivare. Sempre da un calcio piazzato nasce la rete del 2-0 firmata, questa volta, da Zecca, che anche lui appostato al limite con un potente e preciso tiro di collo insacca sotto la traversa. Il doppio vantaggio fa giocare a mente libera i padroni di casa che mettono sul terreno di gioco tutta la propria tecnica e sempre Zecca firma il tris al 18'. Ripartenza a campo aperto, Grechi controlla e manda in porta il numero 9 con un filtrante che permette alla punta di presentarsi in area e battere ancora una volta il portiere. La reazione dei Devils, possibile anche all'abbassamento dei ritmi del Rondo, permette agli ospiti di siglare il gol del 3-1 con Papagni al 20' che è il più lesto di tutti e insacca un pallone vagante in area dopo una mischia. Qualche responsabilità per Veruaru che è rimasto piantato sulla linea di porta. Ma il Rondo Dinamo riattacca subito la presa e 60 secondi dopo trova il poker che chiude i conti con Canella, su assist di D'Amelio. «È stata una partita che siamo stati bravi a indirizzare subito con due gol nella prima mezz'ora - commenta il tecnico di casa, Luca Acquaviva - sono convinto di avere a disposizione una bella squadra. A livello tecnico siamo sicuramente ottimi, paghiamo sull'aspetto fisico squadre più prestanti di noi. Cerchiamo di colmare questo gap con un'organizzazione di gioco ben chiara. Questa gara ha messo in mostra il talento di ognuno dei miei giocatori, anche se voglio sottolineare la grande partita di D’Amelio.

IL TABELLINO

Rondo Dinamo-Devils 4-1
RETI (3-0, 3-1, 4-1): 3' Carrassi A. (R), 30' Zecca (R), 18' st Zecca (R), 20' st Papagni (D), 21' st Canella (R).
RONDO DINAMO (4-2-3-1): Veruaru, D'Amelio, Grechi, Remelli (9' st Parodi), Meriggi (29' st Stevan), Pappalardo, Di Giovanni (34' st Carrasi), Zecca, Quezada Mendez (11' st Canella), Carrassi A. (28' st Rotundo), Pinna (14' st Fasoli). A disp. Civiello, Schiavoni. All. Acquaviva.
DEVILS (4-3-3): Cabezas, De Gregorio (28' Spinoccia), Sidenius, Papagni, Zamfir, Garofogli (15' st Pagliuso), La Cara, De Simone (30' st Gopce), Prosperi, D'Anello, Narovskyy (11' st Ciolli). A disp. Aramu, Lacinej. All. Mariuzzo.
ARBITRO: Sterza di Milano.
AMMONITI: Carrassi A. (R), Di Giovanni (R), Papagni (D).

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400