Cerca

Under 17

Sported Maris-Crema: buona la quinta per i cremaschi che grazie al tris firmato da Facchinetti, Monti ed Abba ottengono la vittoria

Gara decisiva in ottica playout che sicuramente avrà grandi strascichi sulla banda di Borghetti, ora chiamata ad imprese probanti

Il Crema fa suo il derby fra le squadre cremonesi del girone C, portando a casa una netta vittoria contro una Sported apparsa - per i primi minuti di gara - troppo sottotono. Al 15’ del primo tempo l’equilibrio della partita viene rotto da un rigore concesso per fallo su Monti. Dal dischetto Facchinetti spiazza Archetti. La Sported non riesce a reagire e subisce le iniziative dei cremaschi che sfruttano un errato disimpegno difensivo con Monti il quale al 29’ - con un bel tiro a giro messo dove Archetti non può arrivare - fanno il bis. Al 35’ Abba mette al sicuro il risultato sfruttando una micidiale ripartenza che manda totalmente in confusione i deboli accorgimenti difensivi dei ragazzi di Matteo Borghetti. Un tris prima dell’intervallo che di fatto raggela l’entusiasmo dei locali rendendogli la vita difficile, se non impossibile. Nel secondo tempo i biancoverdi iniziano con buon piglio e accorciano le distanze al rientro dagli spogliatoi quando Gastaldi realizza da dentro l’area piccola il 3-1, sfruttando un’incursione di Ferrara dalla sinistra. È la rete che rianima il team di Cremona, ora quasi insperatamente con la testa nella partita. E non per nulla per alcuni minuti i ragazzi di Borghetti danno l’impressione di poter riaprire la partita ma il Crema controlla senza troppi affanni il cronometro rimanente, cercando di mantenere in ghiacciai una partita che rappresenta anche una buona fetta di salvezza. Al termine dei 90 regolamentari sono i ragazzi di Carera a portare a casa i primi 3 punti di stagione.

Commenta scrivi/Scopri i commenti

Condividi le tue opinioni su Sprint e Sport

Caratteri rimanenti: 400